Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, grande successo per l’incontro con don Domenico Ricca all’opera salesiana foto

Sabato pomeriggio la festa è proseguita con la bellissima invasione del cortile da parte di circa 250 bambini

Vallecrosia. Un via via di bambini, giovani, famiglie, insegnanti ed educatori questo fine settimana ha animato con gioia l’Opera Salesiana di Vallecrosia in festa per San Giovanni Bosco.

Grande successo per l’incontro di venerdì pomeriggio con don Domenico Ricca, cappellano del carcere minorile Ferrante Aporti di Torino, che insieme ad un centinaio di insegnanti, educatori e genitori ha affrontato il tema dell’educazione delle nuove generazioni in un clima di riflessione attenta di adulti che hanno a cuore il bene dei giovani.

Sabato pomeriggio la festa è proseguita con la bellissima invasione del cortile da parte di circa 250 bambini che hanno partecipato al gioco a tema preparato dai giovani e dagli animatori che abitano quotidianamente l’oratorio di Vallecrosia; e mentre i più piccoli si divertivano… anche per i più grandi un momento di riflessione con la Strenna del rettor maggiore dei Salesiani e la promessa di sei nuovi Salesiani Cooperatori.

I festeggiamenti continuano mercoledì 31 gennaio, San Giovanni Bosco, alle 11:30 S.E. mons. Antonio Suetta, vescovo della Diocesi di Ventimiglia e San Remo, celebrerà la Santa Messa per tutti i ragazzi delle scuole e al termine momento di festa con il Centro di Formazione Professionale dei Salesiani CNOS FAP che consegnerà gli Attestati e i Diplomi agli allievi che si sono qualificati nell’anno 2016/2017.

Ancora mercoledì 31 gennaio alle 18:30 per tutta la comunità Santa Messa Solenne celebrata dal vicario foraneo don Antonio Robu. Infine sabato 3 febbraio alle 11 Santa Messa di suffragio al cimitero comunale di Vallecrosia per i defunti della famiglia salesiana e per tutti coloro che hanno nel cuore i tanti Salesiani che da quel lontano 9 febbraio 1876 hanno abitato l’opera don Bosco di Vallecrosia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.