Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In questura a Imperia è attiva una task force per i soggetti deboli

Psicologa e donne poliziotte pronte a raccogliere denunce e segnalazioni su violenze e maltrattamenti

Imperia. Psicologhe e poliziotte. Fanno parte della neonata task force che si occupa dei soggetti deboli le due ragazzine molestate da un migrante di 27 anni della Guinea.

Un servizio attivato dal questore Cesare Capocasa che vede impegnati in prima linea gli agenti e il funzionario dell’Upg, ufficio prevenzione generale.

“E’ importante – spiegano dalla questura – denunciare ogni episodio di violenza, maltrattamento e molestia. La nostra task force ha aperto uno sportello d’ascolto pronto a raccogliere segnalazioni e testimonianze utili ai fini investigativi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.