Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, chiusura piscina Felice Cascione: arriva l’ordinanza del sindaco Capacci

A breve sarà convocata la commissione di vigilanza sulla piscina

Imperia. Il sindaco di Carlo Capacci con ordinanza sindacale ha disposto la chiusura al pubblico dell’impianto natatorio della piscina Felice Cascione, in quanto “permangono al momento rischi per la salute pubblica, così come documentato dalla relazione della ASL 3 di Genova, allegata al decreto di sequestro preventivo della piscina”.

Il sequestro, avvenuto lo 9 gennaio, a causa del riscontro di alti livelli del batterio legionella pneumophila nei locali dell’impianto natatorio.

Nello specifico si ordina alla Rari Nantes Imperia ’57 ASD di impedire l’accesso degli utenti e della collettività pubblica al complesso natatorio Felice Cascione fino al corretto ripristino della “idonea condizione igienico san e manutentiva”, che dovrà essere certificata con un accertamento da parte della Asl imperiese.

Il Sindaco convocherà la commissione di vigilanza sulla piscina il 18 gennaio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.