Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Diano Marina in festa per Sant’Antonio Abate, il programma degli appuntamenti religiosi

Messa solenne col vescovo Guglielmo Borghetti

Diano Marina. Domenica 21 gennaio, la comunità parrocchiale di Diano Marina è in festa per la celebrazione del santo titolare, sant’Antonio Abate.

La memoria liturgica che ricorre il 17 gennaio, ma verrà festeggiata con una due giorni speciale, a partire da sabato 20 gennaio. Durante la messa prefestiva delle 18 saranno presenti tutti i battezzati del 2017 che al termine della funzione si ritroveranno, alle ore 20,30 nelle opere parrocchiali con le tante altre anime che compongono la parrocchia per riaffermare lo spirito di appartenenza alla comunità. L’incontro servirà per fare la sintesi dell’anno appena concluso. Una revisione per comprendere i punti di forza e quelli un po’ meno riusciti da ricalibrare.

Il tema dell’incontro sarà: “Anche io sono comunità” e ha lo scopo preciso di ravvivare la partecipazione di tutti quei parrocchiani che durante l’estate, per impegni lavorativi, hanno dovuto tralasciare la vita attiva della parrocchia. Sarà occasione inoltre per vedere foto e filmati dei momenti significativi trascorsi dalle varie associazioni. La serata verrà allietata dal musicista e cantante Benito La Monica.

Domenica 21 alle 11, celebrerà la S. Messa, animata dalla corale parrocchiale “don Angelo Bianco”, il vescovo monsignor Guglielmo Borghetti. Alle 16 ci si ritroverà nuovamente per il canto del vespro e la processione per le strade della città con l’effige di sant’Antonio, con la partecipazione delle Confraternite e la banda musicale di Diano. Per Diano Marina la festa di Sant’Antonio Abate rappresenta uno dei due punti cardine assieme alla festa della Madonna del Carmine celebrata a luglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.