Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Buona la prima per i saldi invernali 2018, a Imperia e Sanremo negozi presi d’assalto foto

"Soprattutto italiani, residenti e turisti della seconda casa. Meteo permettendo, oggi dovrebbe essere giornata di francesi"

Imperia e Sanremo. Buona la prima per i saldi invernali 2018 che, iniziati ieri, si concluderanno solo dopo San Valentino, domenica 18 febbraio.

Per tutta la giornata le grandi vie dello shopping di Imperia e Sanremo sono state prese d’assalto dai consumatori che, portafoglio alla mano, hanno tentato di fare l’affare acquistando articoli scontati fino al 50%. Le categorie più ambite? Come da tradizione, quelle dell’abbigliamento e delle calzature.

«I saldi sono parti in linea con lo scorso anno, confermando il trend favorevole che abbiamo registrato anche a dicembre – evidenzia Marco Pastore dello storico negozio di calzature di via Cascione membro del Civ di Porto Maurizio a Imperia e presidente provinciale di Federmoda Italia–. Vediamo segnali di ripresa. Negli ultimi anni i consumatori erano un po’ in affanno, rinunciavano a fare acquisti oppure si concedevano budget molti limitati. Ora pare non sia più così, almeno, hanno un approccio più rilassato e rivelano una propensione alla spesa più alta comperando articoli non solo di prima necessità, come scarpe, maglie e giacche, ma anche accessori, quali borse, cinture, cappelli».

«Il traffico maggiore si è registrato nella tarda mattinata di ieri – aggiunge Luciangela Aimo del negozio di abbigliamento che porta il nome di famiglia, anche lei associata al Consorzio imperiese –. Gran parte degli esercizi commerciali di via Cascione pullulavano di gente. Residenti ma anche tanti turisti della “seconda casa”, oramai clienti abituali che cerchiamo di soddisfare al meglio. Certo, per noi dicembre è andato bene e la merce in saldo quest’anno è povera di taglie, colori e modelli. Tutti si sono dovuti quindi un po’ accontentare!».

D’accordo in parte Antonio Fontanelli, titolare dell’omonimo negozio in via Carli a Sanremo e consigliere della rete d’impresa Sanremo On: «C’è stato un notevole flusso di pubblico che ha coinciso con ottime vendite. Come già anticipato, però, è mancato il ritmo di dicembre. Tuttavia abbiamo rivisito molti clienti presenti durante le feste natalizie. E questo è un bene, perché la fidelizzazione è un nodo importante per i nostri negozi». «Si è trattato soprattutto di clienti italiani, locali e non – sottolinea un altro socio della rete d’impresa matuziana, Walter Verdecchia del negozio Replay in via Matteotti – ieri sono mancati gli stranieri. Oggi dovrebbe essere una giornata di francesi, ovviamente meteo permettendo».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.