Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, allontanati i questuanti africani dal centro cittadino: incassavano anche 150 euro al giorno

Arrivano da Genova e sono residenti con regolari documenti

Più informazioni su

Bordighera. Sono stati allontanati questa mattina i quattro stranieri, senegalesi e ivoriani, che spacciandosi per migranti chiedevano ai passanti l’elemosina. In realtà non si tratta di migranti, ma di persone residenti a Genova, che tutte le mattine raggiungevano la “città delle palme” con il treno per iniziare il loro “lavoro”. Davanti ai supermercati e in via Vittorio Emanuele II, all’altezza del cinema Olimpia, i falsi migranti chiedevano insistentemente l’elemosina: il loro comportamento aveva iniziato ad infastidire anche gli esercenti del centro cittadino..

Sembra che in un giorno, ciascuno degli stranieri riuscisse a racimolare dai 100 ai 150 euro: queste la somma in monete che poi veniva cambiata alle casse dei supermercati cittadini. La polizia locale, che per allontanare i mendicanti ha fatto valere l’ordinanza comunale emessa dal sindaco Pallanca che vieta, di fatto, la questua, sospetta che dietro ai quattro stranieri ci sia una ben più ampia organizzazione che trattiene, almeno in parte, i guadagni.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.