Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Bordighera va in scena “Viva viva la Befana!”

Domenica 7 gennaio alle 16.30

Bordighera. Domenica 7 gennaio, alle 16.30, andrà in scena la nona produzione del felice sodalizio nato tra il Teatro Helios di Bordighera, diretto dall’autrice teatrale Virginia Consoli e l’Associazione Traumerei- Accademia della Musica di Bergamo presieduta dal M° Leonardo Locatelli, pianista e concertista di fama internazionale e Federica Tangari.

Lo spettacolo, ad ingresso libero, rivolto a bambini e ad adulti che non vogliono perdere la capacità di sognare, si intitola Viva viva la Befana! e alternerà brani eseguiti al pianoforte dal M° Locatelli e tratti dalla tradizione natalizia con letture e poesie anche tratte dal repertorio classico ( Rodari, Cardarelli, Pascoli ) sulla figura della simpatica vecchietta con la scopa.

Concluderà la serata la lettura di uno sketch scritto in anteprima per l’occasione dalla stessa Consoli che ironizzerà sul tema della famiglia e delle fissazioni che spesso capitano nei giorni di festa o nel caso di particolari ricorrenze. Il M° Locatelli (classe 1984 ), che ha al suo attivo oltre una decina di CD, è diplomato col massimo dei voti al Conservatorio Donizetti di Bergamo e si è esibito fin da giovanissimo nei principali teatri italiani e all’estero.

Virginia Consoli, nata a Sanremo nel 1970 ma residente a Bordighera, scrive regolarmente per il teatro dal 1995 ed è autrice di una ventina di commedie più numerosi sketches e monologhi. E’ organizzatrice di concorsi di Drammaturgia ( La Riviera dei monologhi, giunto alla sua quarta edizione ), è co-produttrice del Teatro del Violangelo di Rieti con cui ha debuttato al Teatro dell’Albero di S. Lorenzo al Mare il 2 dicembre scorso e sarà protagonista nel 2018 del circuito nazionale teatrale Teatri in Provincia promosso dal CENDIC di Roma e della stagione teatrale del Teatro del Palazzo del Parco di Bordighera con il monologo Il Rabbino Gesù interpretato da Salvatore Motta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.