Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, Palazzo Spinola a rischio crollo, il sindaco ordina la messa in sicurezza fotogallery

L'ordinanza impone alle coop Serena e Cammino di perimetrare l'area e vieta il passaggio pedonale in via Mameli

Taggia. Riunione di fuoco questa mattina negli uffici del primo cittadino Mario Conio, dopo l’ultimo crollo che ieri ha interessato una parte del tetto dell’antico Palazzo Spinola, abbandonato e in condizioni fatiscenti da oltre una decina d’anni.

L’intervento dei vigili del fuoco ha evidenziato la necessità di mettere in sicurezza tutti e quattro i lati dell’edificio, dal quale saltuariamente si distaccano parti dell’intonaco e dei cornicioni.

L’ordinanza contingibile e urgente, che verrà promulgata in giornata, inibirà anche il passaggio pedonale sul marciapiedi, lato fabbricato, di via Mameli.

I lavori della recinzione e della messa in sicurezza del tetto saranno a carico della proprietà, ovvero delle cooperative Serena e Il Cammino.

Il palazzo aveva goduto di un finanziamento di 2 milioni del ministero dei Beni Culturali per il suo recupero a fini sociali. Sulla vicenda si era mossa un’inchiesta giudiziaria partita dalla Procura di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.