Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, al Museo del Fiore la presentazione del libro “Le piante di Villa Ormond” fotogallery

All'incontro sono interevenuti anche il sindaco Alberto Biancheri e l'assessore Barbara Biale

Sanremo. Presentata questa mattina al Museo del Fiore di Villa Ormond la guida fotografica curata da Claudio Littardi e Marco Alberti intitolata “Le piante di Villa Ormond” che racconta attraverso le immagini fotografiche il patrimonio botanico e le curiosità del parco sanremese.

Alla presentazione del libro sono intervenuti anche il sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri e l’assessore Barbara Biale, che hanno ricordato l’importanza di valorizzare le ricchezze del Parco di Villa Ormond che accoglie non solo un patrimonio botanico d’eccellenza, ma anche preziose testimonianze del ‘periodo d’oro’ della floricoltura della nostra Riviera.

Recuperare il patrimonio botanico e valorizzare i giardini – ha spiegato Biancheri – è un’opera di grande profilo culturale e come tale profondamente voluta dall’Amministrazione comunale”.

“Nel parco di Villa Ormond crescono piante provenienti dai cinque continenti, alberi, palme e fiori straordinari ed in alcuni casi specie uniche che, grazie al clima mite e giardinieri appassionati, hanno trovato le condizioni ideale per prosperare”.

“Il mio augurio – ha infine concluso il Sindaco – è che anche grazie a queste iniziative Sanremo possa coltivare l’entusiasmo e continuare a far vivere il meraviglioso mondo dei giardini e dei fiori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.