Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni politiche a Imperia e Sanremo, Fratelli d’Italia: “La Liguria ha un modello politico che funziona”

"La scelta di Fratelli d'Italia per tutte le competizioni elettorali è stata quella di privilegiare le candidature ben radicate sul territorio nel rispetto della coalizione"

Liguria. “La Liguria ha un modello politico che funziona, un modello che è stato premiato più volte dagli elettori liguri: un centrodestra unito che ascolta le esigenze del territorio e condivide ogni azione politica” - così commenta Matteo Rosso, portavoce regionale per la Liguria di Fratelli d’Italia le polemiche sulle elezioni politiche in particolare per il collegio di Imperia e Sanremo.

“Si leggono nomi e si sentono voci, ma questo rimane un chiacchiericcio da bar, o da social, e poco di più. Il modello Liguria è un modello vincente e tanto basta, ma se non fosse sufficiente ricorriamo alla logica: non considerare un partito del 5% a livello nazionale e quasi al 6% a livello locale non pare una mossa vincente in una condizione di tripolarismo imperfetto dove il centrodestra è destinato a vincere a livello locale e nazionale se non commette errori clamorosi” – continua il ragionamento Matteo Rosso.

“La scelta di Fratelli d’Italia per tutte le competizioni elettorali è stata quella di privilegiare le candidature ben radicate sul territorio nel rispetto della coalizione e non vedo perché cambiare in questa occasione’ così chiosa il massimo esponente del partito di Giorgia Meloni, partito che ha sempre preferito stare tra le persone piuttosto che nei palazzi del potere e che ha già dichiarato più volte che non si candiderà alle elezioni politiche perché preferisce rimanere a lavorare sul territorio ligure” – conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.