Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Quattro etti di cocaina dal milanese a Imperia, albanese condannato a 4 anni

Una storia raccontata oggi davanti al giudice Anna Bonsignorio

Più informazioni su

Imperia. La storia è quella di una partita di droga, quattro etti di cocaina acquistati nel milanese e trasportata in Riviera sette anni fa. Nei guai è finito E. S., incensurato, di nazionalità albanese.

Il pm Alessandro Bogliolo aveva chiesto una condanna pesante a quattro anni di reclusione e che una vota espiata la pena venisse espulso dal territorio nazionale. Il giudice Anna Bonsignorio, dopo mezz’ora di camera di consiglio, ha condannato lo straniero a 4 anni e 18 mila euro di multa.

La droga era stata nascosta in un rudere a Pontedassio, nella Valle Impero. Lo stupefacente era statata recuperata da una donna e in parte consegnata all’imputato.

L’uomo era stato poi trovato in possesso di un etto di cocaina. Ad arrestarlo erano stati i carabinieri del nucleo operativo di Imperia che erano venuti a sapere del traffico di droga tra il Milanese e la Riviera.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.