Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La famiglia Gorni di Seborga vince il premio di categoria al concorso d’arte floreale di Nizza foto

Ha realizzato un quadro rappresentante l'autunno attraverso una finestra di una casa di paese dalla quale si vedere un albero con i colori autunnali

Più informazioni su

Seborga. Una giornata speciale, il concorso annuale d’arte floreale svoltosi presso il Parco Phoenix, uno dei più belli in Europa, situato a Nizza. L’organizzazione eccellente dell’associazione Brienfing di L’Escarene, con il Presidente Madeleine Sarradell ha realizzato un evento in mezzo alla natura incontaminata in questo meraviglioso parco con il patrocinio del Comune di Nizza al quale hanno partecipato professionisti e appassionati da diversi paesi della Francia, dal Giappone, dal Piemonte e dalla Liguria.

Numerose sono state le categorie dove il primo premio assoluto è stato vinto dalla signora Wanda Amato di Torino, mentre il secondo premio assoluto dai signori Eridana ed Enrico Romano.

Sorpresa per la vittoria di categoria esposizioni alla famiglia Nicole, Emanuela e Flavio Gorni che rappresentavano il piccolo e antico Principato di Seborga con un quadro rappresentante l’autunno attraverso una finestra di una casa di paese dalla quale si vedere un albero con i colori autunnali.

Una collaborazione all’evento da parte di Graziella Catellani, Ondina Di Lorenzo e Luc Rose è stata gratificante. L’evento ha avuto una importante collaborazione anche della cooperativa Agroflor di Seborga, in particolare dal Comune di L’Escarene attraverso il Sindaco Pierre Donadey e un premio alle categorie è stato consegnato dall’Agriturismo Monaci Templari di Seborga a Yoshida Yasuko del Giappone. Un premio è stato portato anche dal Comune di Seborga. Per dicembre verrà organizzato un corso formativo di composizioni floreali attraverso l’associazione Briefing di L’Escarene presso l’Agriturismo Monaci Templari Un meravigliosa giornata in un parco che merita di essere visitato per le sue particolarità della Flora e della fauna.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.