Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Dolcedo un incontro informativo sui rifiuti, Danio: “Servirà per spiegare le nuove modalità di raccolta”

"Si tratta di una convocazione e non di un semplice invito in quanto riteniamo fondamentale che tutti conoscano come si dovranno gestire i rifiuti e perché si è arrivati a questa scelta”

Dolcedo. Il Comune di Dolcedo, in collaborazione con il Settore Ambiente del Centro di Formazione “G. Pastore” di Imperia, organizza il primo incontro informativo sulle corrette modalità di raccolta dei rifiuti e sulla prossima nuova gestione, incontro a cui è convocata tutta la cittadinanza del Comune di Dolcedo ed in particolar modo quella delle frazioni di Bellissimi, Lecchiore, Magliani, Rimbaudi, Castellazzo, Borgate Boeri e Ramelli e delle case sparse di S. Brigida.

“Questo è solo uno dei primi eventi che il Comune intende organizzare per incentivare la corretta raccolta differenziata”, racconta il sindaco Giovanni Danio, “e per spiegare le nuove modalità di raccolta che il comune intende adottare. Grazie alla partecipazione di personale specializzato verranno fornite a tutti i partecipanti le istruzioni per fare bene la raccolta differenziata e per ridurre a monte la produzione dei rifiuti, perché basta un piccolo gesto quotidiano per prendersi cura del nostro territorio. Tengo a precisare che si tratta di una convocazione e non di un semplice invito in quanto riteniamo fondamentale che tutti conoscano come si dovranno gestire i rifiuti e perché si è arrivati a questa scelta”.

“Diventa quindi importantissima la partecipazione di tutti” - prosegue Mario Casella, collaboratore nella progettazione e relatore dell’incontro – “I rifiuti sono un problema che riguarda noi e l’ambiente. Con la raccolta differenziata possiamo ridurre i rifiuti da smaltire a favore di un’economia sostenibile, per il nostro pianeta ma anche per i cittadini. Durante l’incontro illustreremo il nuovo sistema di raccolta che l’amministrazione intende adottare per migliorare la quantità e la qualità della differenziata per evitare così le sanzioni. Tutta la cittadinanza dei Comune di Bellissimi, Lecchiore, Magliani, Rimbaudi, Castellazzo, Borgate Boeri e Ramelli e le case sparse di S. Brigida è chiama ad intervenire, perché la partecipazione è il primo atto necessario alla riuscita del nuovo sistema di raccolta”. L’incontro è previsto presso la sala del “Casinò” di Bellissimi alle 20:30 del giorno venerdì 13 ottobre 2017. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.