Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, ruba bici e precipita nel fiume: grave migrante fotogallery

Un volo di circa 10 metri: soccorso da 118 e vigili del fuoco

Ventimiglia. Un giovane migrante è rimasto gravemente ferito dopo essere precipitato per circa una decina di metri dal cavalcavia della strada statale 20 che costeggia il fiume Roja, a pochi decine di metri dal centro di accoglienza della Croce Rossa Italiana.
Stando a quanto fino ad ora ricostruito dalla polizia, lo straniero avrebbe rubato una bicicletta con la quale ha attraversato le quattro corsie della strada senza tenere conto del pericolo del suo gesto. Forse l’uomo, conscio di aver rubato la bicicletta e dunque di aver commesso un reato, voleva allontanarsi il più possibile dal luogo in cui questa era custodita. Il migrante ha poi finito la corsa contro il guard-rail a lato della strada ed è volato nel fiume.

A soccorrerlo sono stati i vigili del fuoco del distaccamento di Ventimiglia con l’ausilio delle squadre SAF giunte da Imperia che hanno recuperato lo straniero, affidato alle cure del personale sanitario del 118 e di un equipaggio della Croce Rossa di Ventimiglia che lo ha trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Borea di Sanremo.

Sul posto anche una pattuglia della polizia di Stato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.