Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, assessore Paolino candidato sindaco per la Lega Nord? “Sono solo voci”

L'assessore replica: "Prima deve decidere il sindaco Giordano, che non si è ancora espresso in merito alle prossime elezioni"

Vallecrosia. “Io vicino alla Lega Nord? Certe mie idee possono anche essere simili a quelle… per il resto, sono solo voci”. Lo ha dichiarato l’assessore Emidio Paolino in merito alle voci che lo vorrebbero in lizza per la poltrona di primo cittadino alle comunali del 2018.

Fra meno di un anno i cittadini di Vallecrosia, così come quelli di altri Comuni limitrofi, saranno infatti chiamati alle urne per eleggere la nuova amministrazione comunale. Nell’attesa che escano allo scoperto i nomi dei candidati sindaci e quelli dei consiglieri, nella “città della famiglia” iniziano a circolare le prime indiscrezioni. Si parla, ad esempio, della possibile vicinanza di Emidio Paolino, attuale assessore della giunta Giordano, alla Lega Nord che lo avrebbe scelto come candidato sindaco: nome su cui puntare per le comunali del 2018. Ma Paolino smentisce: “Ho iniziato un mandato e con l’impegno che ho sempre profuso lo porterò a termine, come sto facendo quotidianamente, dall’inizio alla fine”, ha dichiarato, “Per il prossimo anno non ho ancora deciso nulla. La mia scelta è quella di andare avanti con il sindaco Giordano, che non si è ancora espresso su ciò che intende fare il prossimo anno: quando lui deciderà cosa fare, di conseguenza lo deciderò anche io”.

Non un sì e nemmeno un no, quello di Paolino, dunque. Se da una parte l’assessore liquida le voci che lo vorrebbero candidato per il Carroccio sottolineando che “in giro si dicono tante cose”, dall’altra afferma “certe mie idee possono essere vicine a quelle della Lega”. Per il resto, bisognerà attendere che l’attuale sindaco Ferdinando Giordano sciolga le riserve su una sua possibile ricandidatura per poi scoprire come si comporterà il suo vice, Emidio Paolino.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.