Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, anche l’occhio elettronico del “Grande Fratello” sbaglia: multata auto caricata sulla bisarca

Gli agenti, esaminata bene la foto scattata dall’apparecchio di sorveglianza, hanno subito provveduto a “stracciare” la contravvenzione

Taggia. Sembra che un occhio elettronico del “Grande Fratello” cittadino abbia “toppato”. In particolare una telecamera piazzata sulla statale Aurelia ad Arma, che serve come una sorta di “street control” fisso, ha pizzicato un’auto senza assicurazione. E fin qui nulla di strano, se non fosse che la vettura in questione, ancora da vendere e di proprietà di un concessionario di Valle Armea a Sanremo, era caricata su di una bisarca. E quindi non considerabile come auto circolante.

La multa, pervenuta al concessionario, è di quelle salate: circa 1000 euro. Fortunatamente quando quelli della rivendita di vetture se ne sono accorti e si sono subito recati al locale Comando della Polizia Locale. Gli agenti, esaminata bene la foto scattata dall’apparecchio di sorveglianza, hanno subito provveduto a “stracciare” la contravvenzione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.