Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Soldato francese morto suicida mentre pattuglia la Val Roya in cerca di migranti che sconfinano

Il soldato avrebbe usato il proprio fucile d’ordinanza “Famas” per porre fine alla sua vita

Breil-sur-Roya. Un soldato francese di circa venti anni è morto la notte del lunedì 11 a martedì 12 settembre nella valle del Roya. I fatti – secondo quanto scrive Nice Matin -, si sono svolti martedì intorno alle 4 del mattino.

I militari dell’operazione Sentinel erano in pattuglia a sud-est del paese quando uno di loro ha puntato l’arma contro se stesso. I soldati erano lì soprattutto per impedire che qualche migrante potesse varcare il confine attraverso i sentieri nei boschi.

I primi risultati accreditano la tesi di suicidio. Il soldato avrebbe usato il proprio fucile d’ordinanza “Famas” per porre fine alla sua vita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.