Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, Fidas in campo per la raccolta urgente di sangue da inviare a Roma

Anche il ponente ligure in soccorso della capitale afflitta dal virus chikungunya che ha determinato il blocco delle trasfusioni in sala operatoria

Sanremo. Anche nella città dei fiori mobilitazione della Fidas, federazione italiana donatori di sangue, che con i propri mezzi, da questa mattina, sta richiamando le persone con l’altoparlante ad una raccolta urgente di sangue, non per un caso particolare ma perché la Regione Liguria sta cercando di fare la propria parte nel fronteggiare l’emergenza che ha colpito il Lazio, alle prese con lo stop della raccolta di sangue a Roma per colpa del caso “zanzara tigre”.

riviera24-fidas sanremo mezzo

Nella capitale l’emergenza ha provocato lo stop alle trasfusioni in sala operatoria per via dei 17 casi accertati di chikungunya, una malattia virale che viene trasmessa dalla puntura di alcune specie di zanzara e che dà sintomi simili a quelli dell’influenza.

Per evitare che la malattia si diffonda, la Regione Lazio ha disposto il blocco delle donazioni di sangue presso la ASL 2 che ha la competenza sull’area sud-est di Roma, dove vivono circa 1,2 milioni di persone.

Intanto domenica, proprio nella sede di via Manzoni 39 della Fidas, dove bisogna recarsi per le donazioni, si terrà una giornata di sensibilizzazione. Per l’occasione il centro rimarrà aperto mattina e pomeriggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.