Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Non prendo mai la metro ma oggi la moto è dal meccanico…”: da Londra la testimonianza di un sanremese a pochi passi dall’attentato

"Mi accorgo che qualcosa non quadrava quando vedo le facce dello staff underground molto agitate alla stazione di Green Park"

Londra. Questione di mezz’ora, poche fermate della metro e forse a un sanremese da anni nella capitale inglese per lavorare nel mondo della moda sarebbe capitato il peggio. Si tratta del trentenne Stefano Lauria, Client Development Manager di Dolce and Gabbana in New Bond Street, che oggi ha evitato per poco l’attentato terroristico nella metropolitana londinese. Erano circa 8.20 ora locale (le 9,20 in Italia), quando, secondo le prime informazioni, un ordigno artigianale è esploso in un vagone della District Line, alla fermata di Parsons Green, nella zona residenziale a ovest della città. I feriti sarebbero almeno venti.

Così Stefano ci racconta la sua esperienza: “ Io non prendo mai la metropolitana perché vado a lavorare in moto tutte le mattine tratto Hammersmith – Mayfair. Però questa mattina siccome ho lasciato la moto dal meccanico a fare il tagliando non ho scelta e prendo la metropolitana tratto Hammermith – Green Park sulla linea blue Piccadilly Line: a poche fermate dalla mia zona c’è proprio la stazione di Parsons Green dove è scoppiata la bomba esattamente alle 8:20, mezz’ora prima che entrassi nella metro. Mi accorgo che qualcosa non quadrava quando vedo le facce dello staff underground molto agitate alla stazione di Green Park. Allora domando se tutto andava bene e scopro del fatto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.