Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli oggetti più dimenticati in spiaggia? Occhiali da sole e da vista, ma anche libri e cellulari

I francesi e gli spagnoli risultano più distratti tra i bagnanti dell'estate 2017 insieme agli italiani

Imperia. I più attenti? Gli stranieri e in particolare tedeschi e austriaci. I più distratti? I turisti italiani, seguono i francesi e gli spagnoli. “In spiaggia dimenticano davvero di tutto”, dice Riccardo Borgo, presidente nazionale del Sib, il Sindacato Italiano Balneari.

E proprio i gestori dei bagni marini aderenti al sindacato di Borgo hanno stilato una curiosa classifica: gli occhiali da sole o da vista si confermano anche quest’anno al primo posto tra gli oggetti dimenticati dai turisti sul lettino o agganciati all’ombrellone  seguono, costume, asciugamano,  ciabatte da mare, crema solare, chiavi, sigarette o accendino, orologio, cellulare e giochi per bambini.

Ma in spiaggia, quest’estate i turisti hanno lasciato di tutto, anche negli stabilimenti della Riviera di Ponente. “Non certo la dentiera come è capitato in altre occasioni – sorride Borgo – ma spesso abbiamo trovato apparecchi acustici, seggiolini da bambino per l’auto, rasoio da uomo, quotidiani, riviste ma anche libri e anche telefoni cellulari”. Tutte situazioni che hanno costretto, a fine giornata, ad un lavoro maggiore da parte degli addetti alle pulizia dello stabilimento balneare. “Al primo posto comunque figura la carta. Quella – dice il Sib – rappresenta un volume importante nella raccolta differenziata dei rifiuti negli stabilimenti balneari”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.