Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fioriere, uomini e mezzi, così Diano Marina “protegge” la “Notte Bianca”

Chiappori: "Entra in vigore un piano studiato seguendo le indicazioni fornite della questura"

Diano Marina. Vasi e fioriere, ma anche uomini e mezzi della protezione civile e dell’organizzazione ai varchi dove domani sera andrà in scena la sesta edizione della Notte Bianca, la seconda della stagione estiva. “Il piano della sicurezza – afferma il sindaco Giacomo Chiappori – è stato preparato quasi un mese fa con incontri in questura in risposta al decreto Minniti dopo i fatti di Torino e agli attentati in Spagna. Come Comune vige poi un’ordinanza che vieta la vendita e il consumo per asporto di bevande in contenitori e bottiglie di vetro. Il provvedimento deciso dal Comune di Diano Marina, peraltro, è valido dal 15 luglio 2017 al 1°ottobre 2017 nelle aree pedonali e pedonalizzate e nei luoghi dove si svolgeranno gli eventi estivi e ovviamente in occasione della Notte Bianca di domani sera.

Il tema sono gli anni “20 e “30. Come sempre già dalla mattina si potranno fare acquisti sulle bancarelle e nei negozi dei commercianti aderenti. In via Genova ci saranno i produttori agricoli, in piazza Martiri e Corso Roma animazione per bambini e hobbystica. Happy shopping, specialità gastronomiche on the road,piatti speciali nei ristorant,i aperitivi si potranno trovare per tutto il centro. Alle ore 18 il corteo di auto d”epoca anni “20 e “30 sfilerà nell’isola pedonale e farà entrare nell’atmosfera del periodo insieme ai commercianti che per l’occasione si vestiranno a tema. La serata continuerà sino alle 3 con tanta musica. Si esibiranno: Premiata Banda, Sottosuono,Wine and Roses, Solid Rocker”s, Rudy Mas, Rubylato e Pancho B., Il Coach, Il Duo. Parteciperà anche l’Old Wild West “in versione anni “30. L’evento è organizzato dall’Associazione Vivi Diano Marina con Noi con il Patrocinio del Comune di Diano Marina. Previsto anche un corteo di auto d’epoca. “Ci aspettiamo come sempre migliaia di persone non solo dalle località del Golfo Dianese, ma anche dalla vicina Imperia e dal resto della Riviera”, dice il sindaco Chiappori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.