Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alle residenze Le Palme di Arma di Taggia e Anni Azzurri LeGrange di Riva Ligure fa tappa il tour della MeM Animation foto

Un operatore socio sanitario di Sanremo ha organizzato un tour musicale per regalare felicità e gioia

Riva Ligure. “Ti regalo un sorriso… Lo vuoi?”. Si chiama così il tour organizzato dalla MeM Animation.
L’idea è stata portata da un ragazzo, Mauro Turchi, operatore socio sanitario di Sanremo che, per amore del suo lavoro, ma soprattutto per la grande passione e il grande desiderio di regalare felicità e gioia, in una parola sola un sorriso, ha organizzato questo tour musicale, prima nella struttura Anni Azzurri LeGrange di Riva Ligure, poi alla Residenza “B. Franchiolo”, poi in quella dove lavora e infine alla Residenza Le Palme di Arma di Taggia del gruppo San Fortunato.

“Si è trattata di un’esperienza davvero unica, dice mauro, che spero e conto di ripetere al più presto. Sono molto seguito sui social network e il riscontro che ha avuto questo esperimento è stato grandioso, mi hanno riempito di complimenti, ma quello più grande resta sempre il sorriso delle persone che sono andato a trovare e alle quali ho portato la mia musica” – dichiara il direttore di Le Grange e Franchiolo del gruppo Anni Azzurri, Stefano Faraldi – Si è trattato di una prima forma di collaborazione tra residenze per anzianicon l’amico e collega Luca perché il nostro spirito e la nostra sinergia sono la nostra forza che va avanti da tempo e che crescerà ancora di più. Tutto questo solo grazie a chi ha la forza e, mi sia permesso dire, anche il coraggio di sentirsi una squadra”.

“Abbiamo lavorato per due anni insieme realizzando tanti splendidi progetti – prosegue Luca Ghiglione Direttore delle Palme del Gruppo San Fortunato – questo è il frutto di una bella collaborazione, pur facendo parte di due gruppi diversi, la stima reciproca è tale da voler continuare a realizzare i nostri progetti insieme rivolti a coloro che più hanno bisogno, anche solo di un sorriso, che, come ha detto Mauro”.

Gli eventi e il tour proseguiranno a Santo Stefano, la struttura per anziani gestita dalla cooperativa Punto Service e al Don Orione, ma avrà altre date nel periodo natalizio, con molte sorprese, ma soprattutto ancora tanti sorrisi per tutti gli ospiti delle Residenze.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.