Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alla scoperta dei parchi di Sanremo e del Museo del Fiore

Un itinerario tra ficus, palme, araucarie ed altre specie esotiche

Più informazioni su

Sanremo. Venerdì 15 settembre al mattino verrà organizzata una passeggiata nei parchi di Villa Ormond, Villa Zirio e Palazzo Bellevue, dove ancora vi sono interessanti fioriture di piante tropicali.

Accompagnati da una guida ambientale, autore di un libro sugli alberi della Riviera dei Fiori, si andrà alla scoperta dei parchi di Sanremo, un lussureggiante scrigno con una eccezionale presenza di alberi esotici monumentali; enormi Ficus della Baia di Moreton, palme altissime, grandi araucarie ed altro. Si partirà dai giardini della nuova stazione ferroviaria, per proseguire nel parco di Villa Zirio, nei giardini di Palazzo Bellevue e giungere nel grande parco di Villa Ormond ( uno dei Grandi Giardini Italiani).

Si avrà modo perciò di ammirare una serie di alberi monumentali, primi tra i quali gli esuberanti ficus macrophilla e poi le terribili araucarie bidwilli, palme di vario tipo, cedri ed altro, collocati nei parchi delle ville, tra i quali spicca il parco di Villa Ormond, il più grande parco pubblico della Riviera dei Fiori ora divenuto uno dei “Grandi Giardini Italiani”. Si visiterà poi il Museo del Fiore recentemente aperto nel parco di Villa Ormond ( ingresso 2 euro) .

La visita guidata dei parchi di Sanremo, a cura della Cooperativa Arcadia – Liguria da Scoprire, dovrebbe durare due ore circa. Ritrovo alle 10 davanti all’ingresso della nuova stazione ferroviaria. Quota di partecipazione 5 euro, ragazzi fino ai 15 anni gratis. Per informazioni chiamare la guida Marco Macchi 3381375423.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.