Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Triora torna l’ormai consueto appuntamento con il “Fungo nel Borgo”

Si tratta della quinta edizione della festa itinerante che prenderà il via a partire dalle 11 e proseguirà per tutto il giorno con intrattenimenti per grandi e piccini

Più informazioni su

Triora. Domenica 24 settembre a Triora in alta Valle Argentina torna l’ormai consueto appuntamento con “Fungo nel Borgo” organizzato quest’anno dalla Pro Loco di Realdo con la collaborazione ed il patrocinio del Comune di Triora.

Si tratta della quinta edizione della festa itinerante che prenderà il via a partire dalle 11 e proseguirà per tutto il giorno con intrattenimenti per grandi e piccini, mercatino di artigianato, musica, laboratori creazioni. Il grande protagonista della giornata sarà comunque il fungo che verrà preparato e servito in “tutte le salse” per soddisfare ogni palato. Non mancherà l’intrattenimento musicale.

Il Comune di Triora ha inoltre inserito l’evento nell’annuale rassegna organizzata dal Touring Club Italiano dedicato ai borghi Bandiera arancione che quest’anno si svolgerà in edizione speciale “Aggiungi un Borgo a Tavola” alla scoperta del “cuore” del nostro Paese, in cui TCI invita a conoscere le piccole eccellenze dell’entroterra italiano.
Triora è un borgo medievale sorto intorno l’anno mille domina la Valle Argentina ed è una piccola gemma nel cuore del Parco Delle Alpi Liguri.

Da visitare il suo centro storico con dedali di carruggi, le chiese con le loro importanti opere d’arte e nel sagrato della piazza Beato Reggio il mosaico dello stemma del Cerbero dal quale probabilmente Triora prende il nome (Tria ora..tre bocche–). Famosa soprattutto per il processo del 1587/1589 durante il periodo dell’inquisizione, le copie dei documenti sono custoditi nelle celle del locale “museo etnografico e della stregoneria”.

Tra sacro e profano non può mancare una visita alla Cabotina, luogo leggendario all’esterno della cinta muraria dove le “bagiue” (streghe) usavano riunirsi per celebrare sabba con il maligno. Triora è meta ambita per le sue escursioni contatto con una natura pressoché incontaminata e ad anche per la sua tradizione culinaria dove ancora è attento il lavoro di valorizzazione e proposte di prodotti tipici.

“Grazie sempre a voi che la visitate e che con il vostro interesse aiutate a far vivere uno dei Borghi più Belli d’Italia, Triora il borgo che vi strega. Oltre all’evento Fungo nel Borgo, per chi è interessato, vi saranno altri appuntamenti” – affermano gli organizzatori.

Il programma completo del week end:

Sabato 23 settembre:
 ore 15.30 Visita guidata al Centro Storico di Triora e dei suoi musei;
 ore 18.00 Associazione Culturale in Liguria di Per Christian Ellefsen – Canti corali in P.za Beato Tommaso Reggio;

Domenica 24 settembre:
 ore 10.00 Nel centro Storico Presentazione App Parco Alpi Liguri con contestuale visita al Centro Storico di Triora;
 dalle ore 11.00 Quinta Edizione di “Fungo nel Borgo”, Festa Itinerante, funghi per tutti i gusti, intrattenimenti musicali, mercatino di artigianato, laboratorio creativo e…divertimento assicurato appagando il palato!

Aggiornamenti su:
http://www.comune.triora.im.it/ - Tel 0184/94049 – fax 0184/94164 mail: comune.triora@legalmail.it –facebook: https://www.facebook.com/Comune-Triora- https://www.facebook.com/Triora-Il-Borgo-Bello-Delle-Streghe

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.