Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Mendatica si rinnova l’appuntamento con la Festa della Transumanza

Il programma della manifestazione

Più informazioni su

Mendatica. Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con la Festa della Transumanza di Mendatica. i terranno infatti tre giornate all’insegna della tradizione agropastorale che per secoli ha caratterizzato queste zone.

La pastorizia, così come l’agricoltura, erano le sole attività svolte in questa Valle fino a qualche decennio fa. Il boom economico degli anni ’50/’60 ha favorito lo spopolamento di queste terre e la progressiva scomparsa di questi mestieri: il 22-23-24 settembre 2017 sarà l’occasione, per grandi e piccini, di rivivere quei momenti e scoprire le passate tradizioni.

Il programma:

Venerdì 22 settembre: Giornata didattica per le scuole della Provincia di Imperia e Savona; i bambini avranno la possibilità di scoprire antichi mestieri come quello del casaro e del maniscalco, vedranno con i loro occhi come il latte diventa formaggio e come il grano diventa farina; assisteranno alla battitura del grano come veniva fatta una volta: un’antica macchina con il motore a scoppio setaccia i chicchi di grano e li divide dalla spiga.

Alle 15 inizia la discesa delle greggi in paese; i pastori guideranno le loro mandrie e greggi tra i caruggi del Centro Storico di Mendatica. A partire dalle ore 18:00 aperitivo musicale al Chiosco del Parco Avventura.

Sabato 23 settembre: Inizia il Mercatino di san Matteo; in passato era un vero e proprio mercato per lo scambio di merci e bestiame, oggi viene riproposto per esaltare quelle che sono le tipicità, alimentari e artigianali, del nostro territorio.

Alle 16 inizierà la sfilata del Corteo Storico che, dopo aver attraversato le vie del paese, arriverà al Campo Sportivo dove avrà luogo l’ormai immancabile Palio delle Capre: 6 capre, rappresentanti ognuna una malga di Mendatica, si daranno battaglia all’ultimo belato per aggiudicarsi la vittoria e, quindi, il “regno” per l’anno a venire.

Gli stand gastronomici saranno aperti sia a pranzo che a cena; la Proloco di Mendatica, come di consueto si occuperà di deliziarvi con i piatti tipici della Cucina Bianca. I “Bruti e Boi” allieteranno poi la serata con le loro canzoni tradizionali e in dialetto ligure.

Domenica 24 settembre: Continuerà il Mercato di San Matteo; vetrina per tutte le aziende locali di prodotti tipici e artigianato. Alle 12:30 apriranno gli stand gastronomici a cura della Proloco di Mendatica. A partire dalle 15 inizierà l’intrattenimento per bambini insieme ad Altralena, Ludobus e La Band degli Orsi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.