Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

San Bartolomeo al Mare, infastidito dai rumori scende in strada con la pistola e minaccia i passanti: arrestato

Si tratta di un 56enne torinese

San Bartolomeo al Mare. Quei rumori che non lo lasciavano riposare proprio non riusciva a sopportarli più e così, intorno alle 4 del mattino, un 56enne di Torino, R.D.M., è sceso in strada per farli smettere. La notizia non avrebbe conquistato le pagine di cronaca se non fosse che l’uomo, in evidente stato di alterazione, in passeggiata a mare ci è arrivato brandendo un’arma: mezzo, questo, forse ritenuto più convincente per far cessare il rumore che lo disturbava.

Pistola in mano, il 56enne ha iniziato a minacciare alcuni passanti, inveendo anche contro alcuni venditori ambulanti, uno dei quali – sempre sotto la minaccia dell’arma – è stato trattenuto sotto il gazebo della propria bancarella.
A quel punto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Diano Marina, in collaborazione con i militari del nucleo operativo e radiomobile di Imperia, che hanno disarmato e arrestato l’uomo.

I militari hanno poi eseguito una perquisizione al domicilio, dove hanno rinvenuto un’altra pistola: entrambe le armi erano regolarmente detenute, una Beretta ed una Glock in calibro 9.
L’uomo comparirà domattina in Tribunale per il rito direttissimo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.