Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

San Bartolomeo al Mare, arresto convalidato per il torinese che ha minacciato i passanti con la pistola

L'udienza è stata aggiornata al prossimo 3 ottobre

San Bartolomeo al Mare. Convalidato l’arresto e scarcerato del 56enne di Torino arrestato domenica notte alle 4 dai carabinieri a San Bartolomeo. L’uomo era sceso in strada armato di pistola minacciando alcuni passanti colpevoli di avergli tolto il sonno.

Il suo avvocato, dopo l’udienza che si è svolta in tribunale a Imperia, ha chiesto i termini a difesa. Il processo è stato fissato al prossimo 3 ottobre. Davanti al giudice l’uomo si è scusato raccontando di aver ingerito un farmaco per dormire e di essersi risvegliato nella caserma dei carabinieri.

L’uomo aveva inveito anche contro alcuni venditori ambulanti, uno dei quali – sempre sotto la minaccia dell’arma – era stato trattenuto sotto il gazebo della propria bancarella. I carabinieri della stazione di Diano Marina, in collaborazione con i militari del nucleo operativo e radiomobile di Imperia, lo avevano disarmato e arrestato. A casa era stata trovata un’altra pistola: entrambe le armi erano regolarmente detenute, una Beretta ed una Glock in calibro 9.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.