Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da consumatore a pusher, i carabinieri arrestano venticinquenne a Vallecrosia

Rafforzati i dispositivi di controllo del territorio da parte degli uomini dell'Arma

Più informazioni su

Vallecrosia. Da tempo i carabinieri avevano il sospetto che avesse fatto il salto di qualità: da spacciatore a pusher. L’azione dei carabinieri del comando provinciale di Imperia nel contrasto allo spaccio di stupefacenti ha colpito nel segno.

I militari della stazione di Vallecrosia e del nucleo operativo e radiomobile di Bordighera: i primi, nell’osservazione del territorio, hanno controllato E.K.A., maghrebino 25enne. Il giovane è stato trovato in possesso di sei involucri contenenti circa 5 grammi di cocaina, “pret –à-porter”, confezionati già nell’ordinaria “pallina” di polietilene e, di conseguenza, di immediata fruibilità per l’acquirente.

La perquisizione domiciliare che è seguita al fermo ha permesso di sequestrare altri 40 grammi circa di cocaina, ancora in “pietra” (la forma e consistenza solida che la sostanza ha nei primi passi della filiera dello spaccio al minuto), qualche grammo di hashish, sostanza da taglio, verosimilmente mannite, ed un bilancino elettronico per la pesata delle sostanze da miscelare e vendere. Ora si trova rinchiuso nel carcere di Imperia.

E’ solo l’ultimo episodio di una serie di arresti che i militari del Comando Provinciale hanno eseguito nei giorni scorsi, con sequestri di hashish e marijuana, nell’ambito di un potenziamento dei servizi di controllo del territorio che sono stati amplificati nel periodo estivo e, in particolare, in corrispondenza delle settimane più “calde”, turisticamente parlando, nell’intorno di Ferragosto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.