Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, incidente tra auto e moto sull’Aurelia: finisce in caserma l’attore Massimo Boldi fotogallery

Amatissimo dal grande pubblico, l'attore è stato protagonista di un incidente senza gravi conseguenze sull'Aurelia

Più informazioni su

Bordighera. Un incidente come tanti, di quelli che non farebbero notizia se non fosse che il protagonista della vicenda è l’attore, comico e cabarettista italiano Massimo Boldi.
A bordo della sua Mercedes, Boldi, dal piazzale antistante il giardino esotico Pallanca, si stava immettendo sull’Aurelia mentre sopraggiungeva un giovane in sella al suo motorino. Auto e scooter si sono toccati e il ragazzo è finito a terra, riportando ferite superficiali giudicate guaribili in cinque giorni dai medici che lo hanno visitato nell’ospedale di Bordighera. Boldi è illeso.

massimo soldi in caserma

E così l’attore, che ha esordito sui grandi schermi a metà degli anni Settanta, è stato accompagnato nella caserma di via Primo Maggio da una pattuglia dei carabinieri di Bordighera per gli accertamenti di rito.
Non sono mancate risate in caserma, quelle che Boldi ha sempre regalato a milioni di italiani incollati davanti alla tv (o al cinema) all’uscita di uno dei tanti film della serie “Vacanze di Natale”, “Fracchia la belva umana” ed “Eccezzziunale… veramente”, per citare solo alcuni dei suoi tanti, indimenticabili, successi.

Nella sua lunga carriera (ancora non conclusa), l’attore 72enne ha recitato anche in film comici “dedicati” all’Arma: “I due carabinieri”(1984) e “Il tenente dei carabinieri” (1986). Questa sera in caserma dai carabinieri ci è finito davvero: cose che capitano, non solo nei film!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.