Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arma di Taggia, continuano gli appuntamenti di musica classica “Appunti Sonori” foto

Martedì 18 luglio alle ore 21 appuntamento con il duo di mandolini formato da Sabine Spath e Paola Esposito; mercoledì 19 luglio invece con Ugo Nastrucci ed il soprano Lucia Cortese

Arma di Taggia. La stagione di musica classica Appunti Sonori che nel 2017 giunge alla sua VII edizione ha, dalla nascita del suo progetto, la particolarità di offrire al suo pubblico ad una offerta nutrita che parla di musica, ambientazioni, visite guidate e ristoranti oltre a portare la musica classica non solo nel centro storico di Taggia ma anche in spiaggia ad Arma di Taggia.

Martedì 18 luglio alle ore 21 presso lo stabilimento Germana un secondo grande appuntamento con il duo di mandolini formato dalle musiciste Sabine Spath e Paola Esposito. Il concerto sarà la testimonianza di una grande collaborazione tra il Centro Culturale Tabiese ed alcuni gestori di spiagge convinti tutti che il turismo culturale possa essere una chiave di lettura efficace per il rilancio del nostro territorio.

Musica classica in spiaggia? “Si può fare” afferma il presidente del Centro Culturale Tabies, alla luce dei numerosissimi partecipanti che sono intervenuti gli anni scorsi e durante il primo concerto di questa stagione 2017 avvenuto la settimana scorsa al lido Idelmery sempre ad Arma di Taggia.

Il concerto per due mandolini prevede un programma davvero curioso e raro da ascoltare dalle nostre parti con due bravissime musiciste, note in tutta Europa che spazieranno dal repertorio barocco a quello contemporaneo.

Sabine SPATH è da anni protagonista come solista in concerti da camera e in orchestra. E’ stata docente in diversi istituti musicali: Associazione Nazionale dei Musicisti Tedeschi per Strumenti a Pizzico, Musikschule Schweinfurt, Scuola di musica “T. Nicolini ad Albissola. Oggi insegna presso l’accademia di Cervo.

Paola Esposito ha inciso per le etichette EDT, Feelmay e Tactus. Nel 2004 è stata chiamata a suonare il mandolino appartenuto a Fabrizio De Andrè durante l’inaugurazione di una Piazza a lui intitolata, e nel 2003 con l’ “Intermezzo Quartet” ha aperto il concerto di Ray Charles a Ginevra. Si è esibita in Italia, e in Germania, Francia, Svizzera, Spagna.

Il mercoledì 19 luglio invece Appunti Sonori si sposterà nel centro storico di Taggia per un concerto davvero di prestigio con la tiorba di Ugo Nastrucci, illustre musicista a livello internazionale, ed il soprano Lucia Cortese.
L’appuntamento è per le ore 21 in Piazza Cavour a Taggia (alla fine dei portici) poiché prima ed alla fine del concerto il Rione San Sebastiano decorerà le facciate degli edifici della piazza con diapositive che raccontano la storia del Rione prima del Concerto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.