Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Premiate dal comandante Pischedda le tre pallanuotiste del Setterosa che ieri hanno salvato quattro turisti in difficoltà foto

"Pertanto a nome della capitaneria ho ritenuto giusto ringraziarle, hanno fatto un bel gesto"

Imperia. Ieri il provvidenziale soccorso davanti al litorale di Borgo Marina a Porto Maurizio questa mattina in capitaneria di porto il ricevimento ufficiale e il ringraziamento del comandante della capitaneria di porto Luciano Pischedda per il bel gesto di altruismo delle ragazze del Setterosa di Pallanuoto della Nazionale. Il capitano Elisa Queirolo, il suo vice capitano Rosaria Aliello e Alexandra Cotti si sono rese protagoniste di un salvataggio inusuale: hanno soccorso quattro turisti in difficoltà che col mare grosso rischiavano di essere spinti al largo da onde e corrente.

premiazione setterosa capitaneria

Un’operazione di salvataggio che ha lasciato a bocca aperta altri bagnanti che si trovavano sulla spiaggia dei Bagni Oneglio. Solo pochi minuti prima due bagnini Matteo Bessone e Francesco Grillo si erano tuffati ed avevano raggiunto una giovane bagnante che rischiava di essere risucchiata dalle onde e di sbattere contro la scogliera. Un’operazione, quella delle ragazze del Setterosa, che si è conclusa nel migliore dei modi tra abbracci alle ragazze da parte dei bagnanti portati in salvo e gli applausi dei tanti turisti che hanno voluto fotografare la loro impresa.

“Fortunatamente c’erano anche le ragazze che hanno dato una mano ai bagnini, mettendo in evidenza, oltre a fare un bel gesto che fa onore a loro e allo sport che praticano. Hanno messo in evidenza – prosegue il comandante Pischedda – le loro capacità di nuoto e di quanto allenamento ci vuole per aver ragione di alcune condizioni del mare non proibitive ma certamente non ottimali. Pertanto a nome della capitaneria ho ritenuto giusto ringraziarle, hanno fatto un bel gesto.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.