Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, Albino Ballestra è il vincitore del “San Segundin d’Argentu 2017″

E' stato imprenditore, personaggio di spicco della scena politica, sociale e sanitaria della città e durante la sua lunga carriera è riuscito a costruire importanti rapporti di cooperazione transfrontaliera

Ventimiglia. È Albino Ballestra il nuovo San Segundin d’argentu 2017. Si sono svolte infatti stamattina in Sala Consiliare le votazioni per designare il tradizionale premio e la commissione, formata da rappresentanti delle associazioni locali e dell’amministrazione comunale, dal comitato Pro Centro Storico, da un delegato del Vescovo e presieduto dal sindaco Enrico Ioculano, ha deliberato il conferimento della massima onorificenza cittadina per l’anno 2017.

Il premio va ad Albino Ballestra che è stato imprenditore, personaggio di spicco della scena politica, sociale e sanitaria della città e nella sua lunga carriera è riuscito a costruire importanti rapporti di cooperazione transfrontaliera. Antesignano della collaborazione tra comunità di frontiera e d’Europa, insignito delle onorificenze del Cavaliere del Lavoro e Chavalier de l’ordre National de Merite, riceverà l’onorificenza il 26 agosto nell’ambito della cerimonia ufficiale nella cattedrale di Ventimiglia Alta. Il sindaco Enrico Ioculano: “Desidero congratularmi e ringraziarlo anche a nome della cittadinanza che rappresento: grazie e arrivederci alla meritata celebrazione durante la festa patronale!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.