Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lasciata dalla fidanzata romena non si rassegna, sotto processo per stalking giovane donna ventimigliese

I fatti fanno riferimento all’estate di due anni fa; dopo l'udienza di oggi il processo è stato aggiornato al prossimo anno

Imperia. Quello che si è aperto oggi nell’aula Trifuoggi è una storia decisamente particolare: davanti al giudice monocratico Laura Russo è iniziato un processo per stalking. L’imputata è una 33enne ventimigliese. La parte offesa è anche lei una donna.

I fatti fanno riferimento all’estate del 2015. Due anni fa la giovane donna, furiosa dopo essere stata lasciata dalla sua fidanzata – una giovane romena – aveva messo in atto tutta una serie di comportamenti persecutori ai danni della ex: pedinamenti, minacce al nuovo fidanzato della romena, minacce di suicidio e morte (“non ho paura della galera”) nonchè telefonate minatorie.

Il processo è stato aggiornato ad una prossima udienza già fissata al 17 gennaio del prossimo anno quando si arriverà presumibilmente anche alla sentenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.