Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tutto pronto per il 1° Festival dei Giardini della Riviera franco-italiana

Il Parco di Villa Grock di Imperia, il Parco di Villa Ormond del Comune di Sanremo e il Parco del Novaro del Comune di Costarainera a aprile saranno animati da attività di divulgazione, arte, cultura

Imperia. Inizia un mese importante per il territorio della Valle del San Lorenzo, per il Comune di Costarainera e per le città di Imperia e di Sanremo, partner italiani del progetto europeo JARDIVAL, azione legata al Programma INTERREG ALCOTRA 2014-2020 di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Francia, dedicato alla valorizzazione e alla promozione dei Giardini della Riviera franco-italiana in un circuito di offerta turistica internazionale.

Il 1 e il 2 aprile si è aperto il 1° Festival dei Giardini in Costa Azzurra con il 1° Concorso Internazionale dei Giardini durante il quale Agenzia Regionale per la Promozione Turistica “in Liguria” ha rappresentato Regione Liguria e i partner italiani in qualità di componente di Giuria. La manifestazione ha avuto grande visibilità mediatica sulla stampa nazionale e internazionale grazie alla presenza di Deputati, Consiglieri Dipartimentali e Sindaci dei comuni della Costa Azzurra in rappresentanza delle Istituzioni francesi.

Nel discorso ufficiale di apertura della manifestazione, il Presidente de Dipartimento delle Alpi Marittime Eric Ciotti ha pubblicamente ringraziato Regione Liguria per il profondo impegno nel dar voce a tutti i tutti i partner italiani del progetto Jardival che nel mese di aprile animeranno il Parco di Villa Grock della Provincia di Imperia, il Parco di Villa Ormond del Comune di Sanremo e il Parco del Novaro del Comune di Costarainera con attività di divulgazione, arte, cultura e coinvolgimento attivo del territorio.

Il Festival dei Giardini della Riviera franco-italiana sarà l’occasione per comunicare al grande pubblico la capacità attrattiva delle eccellenze sia italiane sia francesi e la concreta opportunità di integrare un nuovo modello di offerta turistica con ricadute e scambi positivi sui sistemi economici e turistici transfrontalieri.
Gli appuntamenti in programma sul versante italiano saranno numerosi e a tutti sarà data ampia evidenza dai singoli territori e dalle Amministrazioni coinvolte.

In particolare, per il Parco del Novaro si parte dal weekend «Natura e Giardini» del 21-23 aprile con laboratori didattici, animazione e attività creative dedicate ai bambini e a ragazzi a cura dell’Associazione Amici dei Piani e dell’Associazione Culturale Quelli del Geco, per arrivare all’evento «Arte e Cultura nella Valle del San Lorenzo» del 29-30 aprile, durante il quale si potranno visitare il Parco d’Arte “Tra i Mondi” di Lingueglietta e il Parco d’Arte Villa Biener di Cipressa, accompagnati da esperti di storia e arte locali.

La partecipazione a tutte le manifestazioni, ai laboratori, alle visite guidate e agli eventi sarà gratuita.
Tutti gli aggiornamenti e i dettagli delle attività in programmazione sono disponibili sul sito turistico della Valle all’indirizzo www.turismovallesanlorenzo.com/eventi, portale di cui si terrà una presentazione di approfondimento l’8 maggio alle ore 21:00 presso il Teatro dell’Albero Samuel Beckett di San Lorenzo al mare. L’inaugurazione ufficiale del Parco del Novaro è prevista per il 20 agosto 2017.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.