Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova esperienza didattica per i ragazzi della scuola media di Coldirodi tra cultura e spiritualità

Gli studenti hanno anche avuto la possibilità di incontrare l'attuale vescovo di Modena e primo rappresentante della comunità emiliana

Sanremo. Gli alunni della scuola media di Coldirodi, Istituto Comprensivo Sanremo Ponente, in questi giorni stanno vivendo una nuova esperienza didattica: abbandonata momentaneamente la piccola frazione matuziana, hanno raggiunto e visitato le città di Bologna, Modena e Reggio.

Oggi, guidati dai loro insegnanti, hanno visitato la città di Modena, dove sono andati alla scoperta del Duomo attraverso un’avvincente caccia al tesoro e hanno conosciuto la figura di San Gimignano, vescovo patrono del passato. In seguito, hanno anche avuto la possibilità di incontrare l’attuale vescovo di Modena e primo rappresentante della comunita’ modenese. I ragazzi sono infatti stati accolti nella sede vescovile di Modena da parte di monsignor Erio Castellucci, che ha proposto alla scolaresca spunti di riflessione legati alla spiritualità dei giovani modenesi. Tale incontro si collega idealmente con la visita pastorale prevista per il 26 aprile, quando monsignor Antonio Suetta, vescovo della diocesi di Ventimiglia-San Remo, si recherà presso la scuola media di Coldirodi.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.