Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, corso di aggiornamento per medici e avvocati nell’aula magna dell’Università

Interverranno il senatore Amedeo Bianco, Giacomo Travaglino e Francesco De Stefano

Imperia. Sabato 8 aprile, presso l’aula magna dell’Università di Imperia, si terrà un corso di aggiornamento congiunto Medici e Avvocati in tema di responsabilità professionale medico-chirurgica e sanitaria dal titolo “Legge 64/2017, le nuove norme per gli operatori del diritto e della sanità” organizzato dall’ Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Imperia in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Imperia.

Interverranno il senatore Amedeo Bianco estensore della legge (Bianco- Gelli), il dr. Giacomo Travaglino Presidente della III° sezione civile della Corte di Cassazione e come moderatore il prof. Francesco De Stefano Professore ordinario di Medicina Legale dell’Università di Genova.

Razionale: La Legge n° 64 dell’8 Marzo 2017 “Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie”, relativa alla responsabilità professionale del personale medico, ha risvolti sia in ambito civile che penale, riportando equilibrio tra il professionista sanitario e il paziente. Lo scopo del corso è quello di illustrare tutte le novità in questo importante
ambito offrendo ai discenti, dopo la prima giornata propedeutica, due simulazioni in ambito processuale sia penale che civile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.