Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seborga, la lettera di dimissioni dal consiglio comunale dell’ex vicesindaco Flavio Gorni

Nella lettera anche le richieste all'amministrazione comunale

Più informazioni su

Seborga. Pubblichiamo di seguito il testo integrale della lettera di dimissioni scritta dall’ex vicesindaco Flavio Gorni:

“Con la presente, causa impegni lavorativi, per i quali diventa impossibile riuscire a offrire completamente la mia presenza attiva come ho dato in questi anni, si comunicano le DIMISSIONI UNILATERALI dal Consiglio Comunale di Seborga, rimanendo sempre disponibile per attività di volontariato a favore di azioni comuni, oltre ad offrire le mie competenze nell’ambito della Protezione Civile ed Antincendio Boschivo. Ringrazio il Sindaco per avermi dato questa opportunità esperienziale la quale negli anni mi ha portato a conoscere le varie realtà territoriali attraverso la Comunità Montana Intemelia e a rafforzare il pensiero di creare con la forza di volontà della mia famiglia, una Fattoria Didattica che porta benefici diretti e indiretti a Seborga, la trasformazione dei prodotti tipici che offre il territorio diventando attualmente (ma come promosso dalla Regione potranno certamente aumentare per valorizzare il prodotto tipico territoriale) e purtroppo per negligenza di alcuni, l’unico produttore di olio DOP biologico in Seborga, ma oltre 34 nella riviera dei fiori, segnalato nella guida Slow Food d’Italia e Gambero Rosso, oltre la produzione di marmellate biologiche esportate all’estero e in alcune importanti città in Italia. Indirettamente è una promozione per questo piccolo e meraviglioso paese. Nutro la speranza che, attraverso il Comune, vengano valorizzati attraverso anche la promozione e il patrocinio, alcune attività della Fattoria Didattica (Regione Liguria) che ogni giorno sta diventando sempre più completa sia per le attività scolastiche che per visite guidate con gruppi di bambini e adulti. A breve organizzeremo dei corsi di Birdwatching sul SIC del Montenero, per il quale chiederemo unitamente ad un progetto in fase di realizzazione, la possibilità di installare in alcune zone con un vostro sostanzioso contributo, cartellonistica riguardante la fauna abitativa e migratoria attraverso Natura 2000, per promuovere alle scuole della nostra regione Liguria sempre come Fattoria Didattica. Si rammenta inoltre la possibilità di ricevere il patrocinio non economico dal Comune per il Progetto già presentato da Emanuela Rebaudengo e patrocinato dalla Regione Liguria. Si chiede infine di completare nel più breve tempo possibile considerata l’importante attività di volontariato, il progetto del Potenziamento AIB risultante approvato dalla Regione Liguria, al quale come ogni altro piano di lavoro, ho dedicato impegno, conoscenza e passione, per non rischiare di perdere, come già accaduto (purtroppo per troppa fiducia riposta verso collaboratori amministrativi) i contributi dello scorso anno su un progetto presentato al Dipartimento di Protezione Civile. Resto a disposizioni (nonostante sia un progetto già approvato) per eventuali consigli e per un migliore proseguo procedurale, accertandomi periodicamente e personalmente del buon andamento dello stesso.
Ringraziando ancora, si inviano cordiali saluti”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.