Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La polizia francese rispedisce in Italia 4 migranti richiedenti asilo: coppia con figlioletto di 5 anni e una donna

Sono eritrei e la loro domanda d'asilo in Francia è stata rifiutata

Ventimiglia. Continua la linea dura , in Francia, nei confronti dei migranti. Ieri quattro eritrei sono stati rimandati in Italia dalla PAF, la polizia di frontiera francese. Si tratta di un coppia con il figlioletto e una donna. Prima erano ospiti da alcuni abitanti della Valle Roya francese, tra i quali quel Cedric Herrou di Breil, già finito sotto processo in Francia per aver illegalmente – secondo le leggi d’oltralpe – ospitato e aiutato migranti.

Ieri pomeriggio, i quattro eritrei sono stati accompagnati dagli avvocati del collettivo attivista “Roya Citizen” alla caserma della Gendarmeria di Breil con l’intenzione di fare domanda d’asilo. Da lì sono stati poi dirottati alla Polizia di Frontiera a Mentone, che ha rifiutato la domanda d’asilo e li ha rispediti in Italia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.