Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dopo 17 anni torna al museo oceanografico di Monaco un quadro rubato a Livorno

Giovedì scorso l'opera è stata riconsegnata nelle mani del direttore del museo oceanografico da parte dell'ambasciatore italiano

Più informazioni su

Monaco. Dopo 17 anni il museo oceanografico di Monaco ha potuto rientrare in possesso di un quadro che fu trafugato dal museo di storia naturale del Mediterraneo di Livorno che l’aveva preso in prestito. Come racconta l’edizione livornese de La Nazione, si tratta del quadro dal titolo “La baleiniere bondissait lestement sur les lames qui venaient de soulever le cachalot”, realizzato dal pittore Louis Tinayre (1861-1942).

Giovedì scorso l’opera è stata riconsegnata nelle mani del direttore del museo oceanografico da parte dell’ambasciatore italiano a Monaco Cristiano Gallo e dal comandante dei carabinieri per la tutela del patrimonio culturale, Generale di Brigata Fabrizio Parrulli.

L’attività d’indagine dell’Arma ha permesso di ritrovare il quadro che era inserito in un catalogo di una casa d’aste di Marsiglia e poi lo stesso dipinto era finito nelle mani di un antiquario genovese che l’ha poi consegnato alle autorità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.