Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alla Lagorio di Imperia arriva Kevin Flynn per la mostra “Dalla terra alla luce”

L'esposizione verrà inaugurata il 1 aprile alle 16,30 e si potrà visitare fino al 15 aprile

Imperia. Lo scorso anno aveva già esposto le sue opere al Palazzo Doria di Borgomaro. Quest’anno la location della sua mostra si trasferisce a Imperia e più precisamente alla Biblioteca Lagorio di piazza De Amicis. 

Kevin Flynn, artista inglese, che si è lasciato conquistare dalla straordinaria bellezza dell’entroterra imperiese torna con un’esposizione decisamente curiosa: “Dalla terra alla luce”. Ha realizzato opere ispirate dalle tradizioni e dalla cultura locale, in  stretto rapporto con la natura,  la vita e il lavoro delle persone di questa terra.

“Un elenco infinito di materiali scartati, raccolti nelle cantine e nella terra: strumenti, ghiaia, cenere, attrezzature da vino o olio,  qualunque cosa trovata che possa essere interessante. L’artista assembla i frammenti dimenticati dando loro voce e  compone intere frasi per permettere finalmente  che gli oggetti raccontino le loro vite passate. Le tracce dell’uso non sono nascoste o eliminate, l’artista con il suo personale e unico processo di trasformazione dei frammenti celebra e conserva la loro storia.

mostra borgomaro

E l’artista inglese porta terra, fuoco e cenere alla luce, meravigliosamente disposti in armonia nella biblioteca di piazza De Amicis.

La mostra, a cura di Alfonso Sista, si potrà vedere dal lunedì alle al venerdì dalle 15,30 alle 18,30 e sabato dalle 10 alle 12

 Website www.dallaterra-flynn.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.