Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Pasqua la consegna di una sedia a rotelle elettrica per una disabile della Moldova foto

Un dono da parte della Protezione Civile Seborga, Vallebona, Perinaldo

Più informazioni su

Seborga. Qualche anno fa, in un paesino della Moldova, precisamente Mihailovca, avevamo conosciuto una ragazza che non aveva mobilità nelle gambe, il papà la picchiava spesso e la madre era sempre ubriaca. A volte la facevano dormire nel fienile, ma lei si trascinava per terra, non aveva nemmeno le stampelle. Avendola conosciuta avevamo iniziato ad acquistare delle stampelle, poi con l’aiuto del presidente Codarri della Spes di Ventimiglia, è stata acquistata una handbike per aiutare questa ragazza ad uscire di casa, essendo una piccola casetta in un villaggio sterrato. L’avevano consegnata dei ragazzi nostri amici di Imperia e Sanremo inviati come Clown per far sorridere i bambini. appena montata questa stupenda ragazza ha iniziato a girare per tutto il paese. Ma l’evento più bello deve ancora arrivare, perché, come Protezione Civile Vallebona Seborga Perinaldo, grazie alla sensibilità di Giampaolo Luci, siamo riusciti a ottenere un’auto elettrica per diversamente abili appartenuta ad un importante pilota automobilistico di Formula uno.

La consegneremo a Pasqua, in Moldova, sempre con l’aiuto della nostra socia ad honorem Gaia Panzaru, e finalmente questa ragazza potrà muoversi nel paese sempre con più facilità. Sempre per Pasqua, i volontari della Protezione Civile spediranno uova al cioccolato pasquali ai bambini del paese, alla ricerca di persone generose che potranno contribuire al loro acquisto. Il video è di qualche anno fa, ma era il momento in cui era stata consegnata la bici a questa fantastica ragazza

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.