Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo: scomparsa di Irdi Duda a soli 15 anni, il ricordo dei compagni in una lettera

Giovedì 12 gennaio alle ore 16.30 sarà celebrata presso la Cattedrale di San Siro una messa in suffragio

Sanremo. Giovedì 12 gennaio alle ore 16.30, in ricordo di Irdi Duda, alunno del Liceo Scientifico Colombo di Sanremo, sarà celebrata presso la Cattedrale di San Siro una messa in suffragio. Si ringraziano anticipatamente tutti coloro che parteciperanno alla funzione religiosa.

I compagni di classe di Irdi lo ricordano in questa lettera:

“Caro Irdi,

il 9 gennaio 2017 sei partito per un viaggio e, sbadato come sempre, ti sei dimenticato di prendere il biglietto per tornare. Probabilmente ci stai guardando e sgridando per tutte le lacrime che stiamo versando, per i visi disperati che hanno le persone che ti hanno voluto bene. So che ci vorresti veder sorridere ma forse, per ora, non ci ricordiamo più come si fa. Adesso la classe appare vuota: ci mancano i tuoi interventi fuori luogo e le “proteste” per ottenere un voto migliore. Ci manca sentire i verbi storpiati e le parole a cui cambiavi il significato. Ci manca soprattutto non vederti più al tuo banco o alla finestra da dove guardavi il cielo, perso nei tuoi pensieri. Ci manca il tuo modo di essere, dolce e affettuoso, come un fratello maggiore.

Ci dispiace per non averti mai detto quanto fossi speciale per noi, per non averti ringraziato per essere il compagno di classe migliore che potessimo avere. In questo momento ci piacerebbe che tutto questo fosse solo un bruttissimo, assurdo sogno e che tu fossi solo assente. Ma purtroppo non è così.
Ti vogliamo un bene immenso ma, la prossima volta, prendi il biglietto per tornare.

I tuoi compagni della II A Liceo Scientifico”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.