Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gaiani: “Hotel mezzi vuoti”. Bilancio nero per le festività appena finite

Per Federalberghi Giovani il miracolo non c’è stato ma Pilati conferma un 70% - 100% soprattutto nel dianese

Provincia di Imperia. “Dicembre 2016, uno dei peggiori degli ultimi anni. La gente è arrivata al 31 ma al 2 gennaio era già ripartita”. Bilancio nero dalle parole del presidente di Federalberghi Giovani, Antonio Gaiani, riguardo al fiacco lavoro registrato per le festività appena passate dagli hotel della nostra provincia. Il dato del 40% di fine dicembre tale è rimasto, abbattendo così la speranza che gli albergatori avevano riposto nel ponte per il giorno della befana. In verità, in giro a Sanremo folla se n’è registrata “ma probabilmente per la maggior parte proprietari di seconde case”. Uno svuotamento di massa “un mordi e fuggi che avevamo previsto e che purtroppo s’è confermato.

Meno drastico Americo Pilati di Federalberghi Liguria che, sopratutto nel dianese, commenta un “70 % di lavoro a Natale che si è fiondato al 100% a Capodanno e nuovamente 70% 80% per la Befana”.

Gli albergatori, in ogni caso, sono il polso di un periodo economicamente non certo semplice per tutta Italia e anche per questo nostro territorio in cui, secondo Gaiani, “sarebbe forse il caso di cambiare strategia, puntando non tanto sul turismo tradizionale ma attirando clienti con conferenze ed eventi di largo interesse che fanno business”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.