Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#Allertarossa, frana travolge una casa a Rezzo fotogallery video

Tre famiglie evacuate dai vigili del fuoco per sicurezza

Rezzo. “Ho sentito un forte boato: non era il fiume in piena, la Giara di Rezzo, ma la montagna che si stava sgretolando e ha travolto la casa di Walter De Canis che abita con la moglie Cristina”, è la drammatica testimonianza di Maurizio Mitrano che abita a Lavina di Rezzo, una delle località più colpite dall’alluvione in valle Arroscia.
Oltre alla casa di De Canis, i vigili del fuoco hanno fatto evacuare le abitazioni delle sorelle Franca e Giovanna De Canis.

Frana a Lavina di Rezzo

Per chi non ha sentito quello che è successo questa notte intorno alle cinque la scena che si è presentata stamattina era apocalittica: la casa completamente distrutta e le macerie scivolate in un fiume di fango verso valle.
“Miracolata” la villa appena restaurata di Nello Prevosto, situata proprio sulla sponda sinistra della Giara di Rezzo che ha minacciato di straripare.

Il ponte che collega la strada provinciale a Lavina di Rezzo è sommerso dal fango, assolutamente impraticabile.
I vigili del fuoco per sicurezza hanno chiesto agli abitanti di tenersi il più possibile lontano dal corso d’acqua. Lungo la strada che porta a Rezzo anche qui l’arteria è ostruita da fango e detriti, pure quella impraticabile. Ma ci sono danni anche a Pornassio, sempre in valle Arroscia. La Provincia di Imperia, attraverso il presidente Fabio Natta, sta predisponendo la richiesta di stato di calamità naturale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.