Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Zootecnia, 160 mila euro per iniziative a favore dell’associazione regionale allevatori

In arrivo aiuti e nuovi finanziamenti al settore zootecnico. Lo ha comunicato oggi l'assessore regionale all'Agricoltura e all'Allevamento Stefano Mai

Genova. In arrivo aiuti e nuovi finanziamenti al settore zootecnico. Lo ha comunicato oggi l’assessore regionale all’Agricoltura e all’Allevamento Stefano Mai.

“Considerato il momento critico attraversato dal comparto – ha detto l’assessore Mai – abbiamo deciso di deliberare l’assegnazione di 160 mila euro, già previsti a bilancio, per potenziare il programma delle iniziative zootecniche a favore dell’associazione regionale Allevatori e quindi a supporto delle circa 300 aziende liguri del comparto”.

Nelle iniziative zootecniche rientrano una serie di attività a supporto del settore. In particolare, si prevedono azioni di formazione professionale, attività dimostrative e azioni di informazione, consulenze anche sui bandi del Psr-Piano di sviluppo rurale 2014-2020, ammodernamento delle aziende, sviluppo della filiera corta, partecipazione a concorsi, fiere ed esposizioni e attività divulgativa, consulenza sulla qualità delle produzioni e diversificazione del prodotto allo scopo di trovare nuovi sbocchi di mercato.

“Nonostante la soluzione-ponte individuata alcuni mesi fa con il Caseificio Pugliese – spiega l’assessore Mai – la crisi del comparto ‘latte’ non è ancora terminata. I fondi stanziati oggi serviranno anche a supportare eventuali azioni di ricerca di sbocchi sul mercato per le aziende liguri e genovesi in particolare: proprio in questi giorni stiamo valutando per i nostri produttori alcune risposte da parte di nuovi acquirenti interessati. Come assessorato, sulla questione del latte, la nostra attenzione rimane massima”.

I 160 mila euro deliberati oggi dalla giunta regionale per le attività dell’associazione del secondo semestre 2016 si aggiungono ai 160 mila euro già stanziati per i primi sei mesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.