Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Vicenda della sala slot di via Roma, l’intervento del presidente della Confcommercio Sanremo

L'intervento di Andrea Di Baldassarre sulla vicenda della sala slot di via Roma a Sanremo e sulla petizione dei commercianti

Sanremo. Andrea Di Baldassarre, presidente Confcommercio Sanremo, si esprime sulla vicenda della sala slot di via Roma a Sanremo e sulla petizione dei commercianti: “Oltre alla petizione dei commercianti
anche incontri con le Istituzioni.

Immediata risposta alle istanze di negozianti e cittadini per risolvere una situazione diventata insostenibile”.

La raccolta di firme da parte dei commercianti per sollecitare l’amministrazione comunale di Sanremo a intervenire in via Roma angolo via Gaudio presso la sala slot e self service fa seguito all’intervento e alla ferma presa di posizione di Confcommercio Imprese per l’Italia di Sanremo.

Spiega il presidente dell’associazione commercianti della città dei fiori Andrea Di Baldassarre: “Il problema della sala slot di via Roma si trascina da tempo ma di recente la situazione è diventata insostenibile per il ripetersi di episodi di cronaca in una zona nevralgica del centro sanremese: risse, lanci di bottiglie e altre emergenze legate soprattutto all’abuso di alcol. Non solo. Spesso risse e litigi hanno coinvolto passanti, turisti che frequentano i negozi vicini.

E’ per questi motivi che una settimana fa un gruppo di commercianti e cittadini della zona si è rivolto alla Confcommercio chiedendoci di intervenire presso gli enti istituzionalmente preposti al controllo e di appoggiare la raccolta di firme da trasmettere all’amministrazione comunale.

Il consiglio direttivo riunito d’urgenza ha incontrato i rappresentanti dei negozianti e dato pieno sostegno all’iniziativa. Oltre alla petizione la Confcommercio di Sanremo ha organizzato una serie di incontri con i rappresentanti delle Istituzioni per portare avanti quei programmi di collaborazione e sinergia nell’ambito delle strategie per la sicurezza dei cittadini e delle attività produttive”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.