Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ventimiglia, slitta l’appuntamento con l’ex ministro Kyenge: rimandato al 18 settembre

Parteciperanno anche il segretario nazionale PD Zunino e l'eurodeputato Benifei. Chiesto più tempo per predisporre dispositivo sicurezza

Ventimiglia. Slitta l’appuntamento con l’eurodeputata del PD Cécile Kyenge, ex ministro dell’Integrazione: previsto inizialmente domenica 4 settembre presso la Biblioteca Aprosiana, il convegno dal titolo “Ponti, non muri, la politica migratoria dell’Ue: cosa è già stato fatto e le idee per il futuro”, avrà luogo il 18 settembre alle ore 15,00.

“Abbiamo voluto organizzare un evento più “grande” con un numero maggiore di interventi”, ha dichiarato il segretario dei Giovani Democratici di Ventimiglia Niccolò Grassano che introdurrà la Kyenge insieme a Matteo Longo (segretario provinciale). “Saranno infatti presenti”, aggiunge Grassano, “Anche il nostro segretario nazionale Mattia Zunino e Brando Benifei, europarlamentare che ha scritto un rapporto sull’integrazione dei migranti nel mondo del lavoro”. L’incontro si concluderà con un intervento del sindaco Enrico Ioculano.

Rimandare l’incontro è stato anche necessario per ragioni di sicurezza: la Questura, infatti, ha chiesto più tempo per predisporre il dispositivo di sicurezza in occasione della visita dell’eurodeputata.

Ancora da decidere la location dell’incontro.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.