Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ventimiglia, oltre 2mila euro di multa e denuncia penale per la donna che ha scatenato l’incendio in frazione Ville

Attraverso un'indagine lampo, i forestali sono risaliti all'autore del danno ambientale: una signora a cui il fuoco era "scappato di mano"

Ventimiglia. Non si tratta di un piromane, ma di una signora che, volendo fare pulizia nella propria campagna, ha dato fuoco ad un mucchietto di erbacce. Peccato però che lo abbia fatto vicino ad un bosco, innescando un vero e proprio incendio.

Attraverso un’indagine lampo, i forestali sono risaliti all’autore del danno ambientale: una signora, appunto, a cui il fuoco era “scappato di mano”. La donna si è vista commutare una sanzione di 2.064,00 euro: questo è quanto prevede la legge quando si innesca un fuoco in un bosco. Soprattutto in uno stato di grave pericolosità, come quello di questi giorni, durante il quale l’accensione dei fuochi è assolutamente proibita.

Oltre alla multa salata, la signora dovrà affrontare un processo penale e pagare tutte le spese per i soccorsi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.