Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ventimiglia, furto in appartamento in via Gallardi in pieno giorno

A commettere il reato è stato un migrante

Ventimiglia. Un uomo di colore, con ogni probabilità un migrante, si è introdotto in un appartamento di via Gallardi, al civico 166, passando attraverso una finestra aperta. Il ladro ha fatto in tempo a rubare gli ori nascosti in casa, prima di essere visto dalla proprietaria dell’abitazione, in quel momento sola.

La donna, spaventata, si è chiusa in camera ma la sua presenza ha fatto scappare il ladro che, uscendo dalla finestra ha perso le ciabatte che indossava.

Proprio il tipo di calzature, infradito colorate, farebbero pensare che l’autore del furto sia un migrante ospite del campo di accoglienza della Croce Rossa oppure qualcuno che ha rubato le infradito distribuite dalla CRI al Parco Roja.

I residenti di Bevera ora sono sul piede di guerra e chiedono l’attenzione delle autorità competenti: “Ogni giorno gruppetti di migranti passeggiano davanti alle nostre finestre”, dicono, “E di certo tra questi c’era anche il ladro di oggi che ha aspettato il momento giusto per introdursi in un appartamento e rubare”. Ma il ladro ha visto uscire di casa solo uno dei due residenti: il compagno della donna derubata.

Oltre alla questione sicurezza (ad oggi questo è il primo episodio di furto in appartamento imputabile ad un migrante), ad infastidire i residenti sono le serate di festa organizzate durante i weekend al Parco Roja: “Vanno avanti fino a tardi e qui c’è gente che il giorno dopo si alza per andare a lavorare e bambini piccoli che cercano di dormire. Ora basta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.