Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Vele d’Epoca e divieti, Michela Aloigi: “Ai disabili chi pensa?”

Imperia. “Leggendo i cartelli sistemati a Borgo Marina che vietano parcheggi e viabilità, mi sono preoccupata di tutte quelle persone che, come Matteo (il figlio è portatore di handicap ndr) hanno problemi o sono impossibilitati a muoversi, mi sono chiesta come potevano fare ad accedere e parcheggiare per tutto il periodo che ci sarà la manifestazione delle Vele d’epoca. Ho chiesto quindi alla polizia municipale come occorre comportarsi”. Lo scrive in un post su Facebook Michela Aloigi, che da sempre difende i diritti dei disabili.

A rispondere è stato il comandante della polizia municipale Aldo Bergaminelli: “I titolari di permesso invalidi potranno posteggiare negli stalli di via Dei Pellegrini e in quelli di via Scarifico fronte hotel Croce di Malta. Durante l’interdizione del transito dalle 18 alle 2 del mattino dai posteggi di via Scarincio potranno uscire dal borgo transitando in via Boine dove viene disposto il doppio senso di marcia per accedere ed uscire al borgo stesso ma limitato, oltre che agli invalidi, ai titolari di apposita autorizzazione preventivamente rilasciata (quindi alloggiati negli alberghi o con permesso invalidi) verranno compiutamente identificati prima di consentire loro il transito. Il transito da via Scarifico via Pirinoli è interdetto anche agli autorizzati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.